.

Cosa fare dopo il funerale

La nostra impresa si occupa anche delle pratiche dopo il funerale, di seguito i servizi offerti.

 


 

Da anni la Fontanili e Merli si prende cura gratuitamente delle pratiche pensionistiche per la reversibilità e dei ratei della tredecesima maturata attraverso un ente patronato. Rapidamente l'avente diritto potrà avere accreditato sul conto corrente le somme dovute dall'ente pensionistico. Clicca qui per collegarti alla sezione...
[continua...]
La Fontanili e Merli si avvale di un importante servizio offerto da un primario studio notarile di Milano che un giorno alla settimana presso la nostra sede effettua consulenza in merito alle pratiche e alle tasse successorie conseguenti al decesso. Laddove necessario viene rilasciata una visura catastale degli immobili che cadono in...
[continua...]
GUIDA ALL'ESPLETAMENTO DELLE PRATICHE POST-MORTEM
Subito dopo il funerale molte e importanti sono le operazioni che la famiglia deve compiere. Le istruzioni su cosa fare e dove andare sono raccolte all'interno di una pratica guida "Vademecum", continuamente aggiornata e consegnata a fine servizio assieme ai certificati di morte.   Alcuni collegamenti ai siti di...
[continua...]
Assistenza Psicologica
INCONTRI DI SUPPORTO PSICOLOGICO PER AFFRONTARELA VITA DOPO UN LUTTO La Fontanili e Merli ha elaborato questo servizio con l'intento di rispondere al senso di solitudine, allo spaesamento e al dolore di affrontare la vita dopo la perdita di una persona cara. Uno psicologo specializzato conduce gruppi di parola per offrire...
[continua...]
Una volta concluse le onoranze funebri, i dati personali del defunto e della famiglia vengono archiviati in forma riservata all'interno dei nostri server e resi accessibili solo a utenti autorizzati. I server sono protetti sotto chiave,   protetti da password, firewall fisici e monitorati...
[continua...]
Le spese per il funerale sono detraibili. Al fine della detrazione fiscale, la fattura del servizio di onoranze funebri andrà consegnata al proprio professionista entro il maggio dell'anno seguente alla data del decesso. Il nostro ufficio contabilità è tenuto a presentare annualmente all'erario l'importo di ogni fattura emessa...
[continua...]